Pannelli solari
Display:
Mostrando 1 - 16 di 16 elementi
Mostrando 1 - 16 di 16 elementi

Tutto quello che c'è da sapere sui pannelli solari

Tipi, marche e dimensioni: Volete installare un pannello solare fotovoltaico? Perché no? È un'idea eccellente! I pannelli solari vi permettono di alimentare la vostra casa con energia verde! Ma scegliere un pannello solare non è facile, perché la tecnologia fotovoltaica è in continuo miglioramento. Perciò date un'occhiata ai diversi tipi, marche e dimensioni di pannelli solari fotovoltaici per evitare di commettere errori! Iniziamo a parlare delle nuove tecnologie solari per il 2023:

1-Quali sono le nuove tecnologie solari per il 2023?

Come sappiamo, il settore dell'energia solare è in piena espansione. Quest'anno, il 2023, sarà un altro anno fiorente. Nuove tecnologie sono già in arrivo, con l'obiettivo di aumentare l'efficienza dei pannelli solari e ridurre i costi. In questo articolo vi illustriamo le tecnologie solari più interessanti che arriveranno nel 2023.

Tecnologia integrata Maxim:

Vi parliamo di Maxim. Pronti? Maxim è un'azienda californiana che sviluppa circuiti analogici innovativi per i mercati automobilistico, industriale, sanitario, mobile consumer e cloud data center. Nel tentativo di espandere la propria attività, progetta e produce pannelli solari utilizzando la nuova tecnologia di ottimizzazione delle stringhe di celle di Maxim, che consente ai pannelli fotovoltaici (PV) di raccogliere molta più energia. I pannelli solari ottengono il 30% di potenza in più con l'ottimizzatore di stringhe di celle di Maxim. Un'innovazione rivoluzionaria, non trovate?

Pannello solare bifacciale:

Come suggerisce il nome, questi pannelli solari hanno due lati, o meglio, possono catturare la luce del sole sia sul fronte che sul retro, motivo per cui sono considerati una nuova interessante soluzione solare. Rispetto ai pannelli solari tradizionali, il modulo solare bifacciale presenta un design unico e rinforzato. Inoltre, è prodotto con la tecnologia delle celle CELLO di LG. Inoltre, grazie al suo peso ridotto, il pannello bifacciale può essere installato su un tetto piano o inclinato.

Tecnologia delle finestre solari:

Presto la vostra casa sarà in grado di generare energia solare da luoghi diversi dal tetto. Ma come? È possibile? Sì, i ricercatori stanno sviluppando finestre solari che utilizzano pellicole trasparenti che agiscono come pannelli solari. È possibile installare queste finestre sul proprio edificio per generare elettricità assorbendo i raggi ultravioletti. Si tratta di una tecnologia rivoluzionaria che consente ai proprietari di edifici di ottenere una parziale indipendenza dalla rete elettrica.

Tetto solare Tesla:

Con un nuovo raggio di speranza, Tesla ha sviluppato una nuova tecnologia di tetto solare. Il tetto solare Tesla è un prodotto BIPV (Building Integrated Photovoltaic) che sfrutta la funzionalità dei pannelli solari e la integra nelle tegole. Ma quali sono i vantaggi delle tegole solari Tesla? Dal punto di vista estetico, le tegole solari Tesla hanno l'aspetto di normali tegole, il che potrebbe aumentare significativamente il valore della vostra casa. Inoltre, uno dei motivi per investire nelle coperture Tesla è che sono economiche e non richiedono manutenzione.

Pannelli a celle divise:

La tecnologia a celle divise rappresenta una vera e propria svolta nel campo dell'energia solare. In termini di design, i pannelli a celle divise sono più robusti dei moduli tradizionali. Inoltre, offrono ancora i seguenti vantaggi: Tagliare a metà la cella standard e bloccarla, aumentando così l'efficienza

Aumento della stabilità della lastra posteriore del pannello e riduzione dei costi. Maggiore assorbimento nello strato di tipo P. Ecco quindi i vantaggi! Abbiamo parlato di alcune delle tecnologie solari che si affermeranno nel 2023 (pannelli solari bifacciali, tegole Tesla, finestre solari, pannelli solari a celle divise). Ma ci sono altri progressi nei pannelli solari all'orizzonte? Sì, certo che ci sono! Ci sono ricercatori che stanno lavorando su una nuova tecnologia solare "termo-fotovoltaica" e altri su pannelli solari con celle di perovskite. Possiamo quindi constatare che i ricercatori sono molto interessati al settore dell'energia verde, il che apre la strada all'innovazione.

Quindi, se volete alimentare la vostra casa con energia verde, pensate a queste tecnologie rivoluzionarie, che sicuramente aumenteranno l'efficienza dei vostri pannelli solari e garantiranno il vostro autoconsumo di energia rinnovabile.

2- Quali sono i diversi tipi di pannelli solari?

Esistono due tipi di pannelli solari sul mercato, comunemente utilizzati nelle installazioni residenziali:

Pannelli solari monocristallini (monosilicio o singolo silicio): Cosa devo sapere sui pannelli fotovoltaici monocristallini? Innanzitutto bisogna sapere che i pannelli solari monocristallini sono costituiti da celle monocristalline, che sono le celle fotovoltaiche più efficienti (efficienza dal 14 al 19%). Per questo motivo i pannelli in silicio monocristallino sono attualmente il tipo di pannello solare più comune ed efficiente. Tuttavia, questi pannelli solari sono costosi. Se state pensando di installare un impianto fotovoltaico per beneficiare dell'energia solare e risparmiare, ordinate un pannello solare Alma® e otterrete il miglior rapporto qualità-prezzo!

Pannelli solari in silicio policristallino: Sapevate che i pannelli fotovoltaici policristallini sono utilizzati in impianti residenziali e commerciali? Sono la scelta più diffusa in tutto il mondo perché offrono un migliore equilibrio tra prezzo e qualità. D'altra parte, i pannelli fotovoltaici policristallini sono meno efficienti e richiedono più spazio sul tetto. Quindi, cosa state aspettando? Passate all'energia solare per risparmiare! Un impianto fotovoltaico è un buon investimento!

3- Quali sono le diverse dimensioni dei pannelli solari?

Se state pensando di installare un impianto a pannelli solari sulla vostra casa, c'è un fattore importante da considerare: le dimensioni! Diamo quindi un'occhiata alle diverse dimensioni dei pannelli solari disponibili sul mercato:

Pannelli solari a 60 celle :

I pannelli solari fotovoltaici a 60 celle sono spesso utilizzati negli impianti residenziali e commerciali. La maggior parte dei pannelli a 60 celle misura circa 66x40" e offre una potenza che va da 270 a 320+ watt. Tutti i moduli a 60 celle pesano 41,45 libbre.

Pannelli solari a 72 celle:

I pannelli solari a 72 celle sono progettati specificamente per sistemi più grandi. Tuttavia, possono essere utilizzati anche per progetti. Inoltre, un pannello solare a 72 celle è generalmente più grande e produce più elettricità di un pannello a 60 celle.

Pannelli solari piccoli:

Sono fonti di energia per piccoli dispositivi che non hanno un forte fabbisogno energetico, come macchine fotografiche, torce, orologi e computer portatili. Il vantaggio dei mini pannelli solari è che sono più facili da maneggiare e gestire.

4- Quali sono le diverse marche di pannelli solari?

I'M. SOLAR® è un'azienda europea eco-responsabile che produce pannelli solari ad alta tecnologia. Particolarmente attenta alla qualità dei suoi prodotti e alle loro prestazioni, tutti i pannelli fotovoltaici sono prodotti e assemblati nella sua fabbrica situata in Lituania. I prodotti della gamma I'M.SOLAR® fanno parte di una comunità. I membri della comunità condividono la stessa visione eco-cittadina di rispetto per l'ambiente. I'M SOLAR ha sviluppato una gamma di pannelli: La serie di pannelli solari I'M.SOLAR è un pannello solare di alta qualità che offre una grande flessibilità per tutti i tipi di progetti. Offre sia una bella finitura che un'elevata efficienza. Con le sue celle, la serie I'M SOLAR è in grado di produrre fino al 3% in più rispetto agli altri pannelli solari. Il pannello solare I'M CONNECTED è uno dei primi pannelli solari connessi a Internet. Grazie a una scatola di giunzione intelligente, ottimizza la produzione per ottenere fino al 30% di rendimento in più (in presenza di ombreggiature). I vostri pannelli solari sono indipendenti l'uno dall'altro.

SunPower® È un'azienda energetica statunitense più innovativa e sostenibile che progetta e produce celle fotovoltaiche in silicio cristallino e pannelli solari basati su una cella solare a contatto pieno. Vanta 30 anni di esperienza nel settore dell'energia solare rinnovabile. SunPower® è nota per la sua gamma di pannelli solari a corrente continua della serie E e per i suoi pannelli solari della serie X. Grazie alle loro celle ad alte prestazioni, i pannelli solari SunPower sono i più efficienti attualmente disponibili sul mercato. Mentre la maggior parte dei pannelli solari offre un'efficienza compresa tra il 14% e il 18%, i prodotti SunPower sono molto più efficienti (tra il 19,1% e il 22,2%). D'altra parte, i moduli solari SunPower sono i più costosi!

BISOL® è un produttore europeo di moduli fotovoltaici e sistemi di montaggio di alta gamma. Bisol ha lanciato una gamma di moduli BISOL con una potenza fino a 330 Wp!

5- Quale tipo di pannello solare è il migliore?

I pannelli solari cristallini hanno la più alta efficienza di tutti i pannelli. I pannelli monocristallini hanno un'efficienza compresa tra il 15 e il 20%, che li rende i più efficienti tra tutti i pannelli cristallini. I pannelli policristallini hanno un'efficienza compresa tra il 15 e il 17% e possono essere l'opzione più conveniente. I pannelli solari a film sottile sono i migliori per i tetti con stili poco ortodossi e sono i più duraturi. Quando scegliete il vostro pannello solare, tenete conto di questi criteri:

Specifiche dei pannelli solari: Come la maggior parte dei prodotti, anche i pannelli solari possono avere diverse specifiche che ne indicano le caratteristiche tecniche. Questo può essere un settore piuttosto confuso, ma ci sono alcune specifiche che dovrebbero essere particolarmente considerate quando si effettua la scelta: Tolleranza di potenza (cioè 300W o 300W +/- 10%?) Alcuni sono molto migliori di altri.

Tensione nominale e coefficiente di temperatura: Per motivi di sicurezza, i pannelli devono avere una tensione nominale minima di 100 V CC. Un buon coefficiente di temperatura può indicare un pannello solare che funziona leggermente meglio a temperature più elevate. Chi è il produttore originale? Alcune aziende acquistano i pannelli solari e li marchiano. È necessario sapere chi è il produttore originale e come l'azienda vi supporterà.

Estetica del pannello solare

Alcuni scelgono l'estetica di alcuni tipi di pannelli solari rispetto ad altri: dipende solo dalle preferenze personali. In generale, i pannelli a film sottile hanno un aspetto più uniforme e alcuni li trovano più attraenti. Tuttavia, occupano molto più spazio a causa della loro bassa efficienza di conversione e non sono comunque molto diffusi in Australia. Alcuni fornitori possono integrare i pannelli nel tetto, altri possono fornire tegole solari. E se avete un tetto strano e curvo, potete anche avere pannelli solari flessibili! In linea di massima, un look più "utilitaristico" è più economico, perché i sistemi integrati più intelligenti possono costare molto di più.

Che aspetto hanno i diversi tipi di pannelli solari?

Le differenze nei materiali e nella produzione determinano differenze nell'aspetto di ciascun tipo di pannello solare:

Pannelli solari monocristallini: l'opzione più efficiente. Se vedete un pannello solare con celle nere, molto probabilmente si tratta di un pannello monocristallino. Queste celle appaiono nere a causa del modo in cui la luce interagisce con il cristallo di silicio puro. Mentre le celle solari in sé sono nere, i pannelli solari monocristallini hanno una varietà di colori per i loro fogli posteriori e le cornici. Il foglio posteriore del pannello solare è spesso nero, argento o bianco, mentre le cornici metalliche sono solitamente nere o argentate.

Pannelli solari policristallini: possono essere un'opzione più conveniente. A differenza delle celle solari monocristalline, le celle solari policristalline tendono ad avere una sfumatura bluastra dovuta al fatto che la luce si riflette sui frammenti di silicio presenti nella cella in modo diverso da quello riflesso su un wafer di silicio monocristallino puro. Come i pannelli monocristallini, anche i pannelli policristallini hanno colori diversi per le lastre posteriori e le cornici. Nella maggior parte dei casi, i telai policristallini sono colorati allo stesso modo dei pannelli monocristallini.

Di cosa sono fatti i diversi pannelli solari?

Le celle solari sono costituite da un materiale semiconduttore che converte la luce in elettricità. Il materiale più comunemente utilizzato come semiconduttore nel processo di produzione delle celle solari è il silicio.

I pannelli solari monocristallini e policristallini hanno celle costituite da wafer di silicio. Per costruire un pannello monocristallino o policristallino, i wafer vengono assemblati in file e colonne per formare un rettangolo, ricoperto da una lastra di vetro e incorniciato insieme. Entrambi i tipi di pannelli solari hanno celle di silicio, ma i pannelli monocristallini e policristallini variano nella composizione del silicio stesso. Le celle solari monocristalline sono ricavate da un singolo cristallo di silicio puro. In alternativa, le celle solari policristalline sono costituite da frammenti di cristalli di silicio che vengono fusi insieme in uno stampo prima di essere tagliati in wafer.

6- Prezzi dei pannelli solari: monocristallini, policristallini, a film sottile

I pannelli monocristallini sono più costosi di quelli policristallini. I pannelli solari a film sottile sono più economici ma meno efficienti di quelli monocristallini e policristallini.

Prezzi dei pannelli solari: quali fattori entrano in gioco? Oltre agli ovvi costi di manodopera e materiali, diversi fattori possono influire sul prezzo.

Nelle aree residenziali sono comuni tre tipi di pannelli solari: I pannelli solari monocristallini sono il tipo di pannello solare più comune e occupano meno spazio di altre opzioni. Sono in grado di resistere alle alte temperature e durano fino a 25 anni. Inoltre, sono generalmente coperti da una garanzia di 25 anni. Tuttavia, sono generalmente più costosi di altri tipi di pannelli.

I pannelli solari policristallini sono generalmente più convenienti di quelli monocristallini. Tuttavia, non generano altrettanta potenza e non sono altrettanto efficienti in aree con temperature elevate o bassi livelli di luce. I pannelli solari policristallini hanno una durata di vita fino a 25 anni.

I pannelli solari amorfi o a film sottile sono più flessibili e leggeri delle prime due opzioni e funzionano bene in aree con temperature elevate e bassi livelli di luce. Tuttavia, non durano quanto i pannelli monocristallini o policristallini, con una durata di soli 14-17 anni.

Regione: Anche il costo dei pannelli solari varia da regione a regione. Alcuni servizi pubblici offrono incentivi ai proprietari di casa che installano pannelli solari.

La garanzia è estremamente importante, soprattutto per un sistema che sarà esposto a condizioni climatiche avverse. Pagare un po' di più per un marchio rinomato non significa solo avere una garanzia più lunga.

Caratteristiche del tetto: Diverse caratteristiche del tetto possono avere un impatto sul costo dell'installazione dei pannelli solari, tra cui

Inclinazione del tetto: L'installazione di pannelli solari su un tetto ripido è generalmente più costosa di quella su un tetto meno profondo.

Materiali del tetto: Gli installatori devono utilizzare diversi tipi di meccanismi di montaggio su tetti in scandole e in metallo, e queste differenze possono influire sul costo dell'installazione.

Dimensioni del tetto: Se la casa è grande, si può scegliere di installare un sistema più grande. I sistemi più grandi richiedono più pannelli e richiedono più tempo per l'installazione, il che può aumentare il costo rispetto a un sistema più piccolo.

Distanza dalla rete elettrica in entrata: Se l'impianto solare è installato vicino alla rete elettrica in entrata, il costo della manodopera e dei materiali sarà inferiore a quello di un impianto lontano dalla rete elettrica in entrata.

La marca influisce sul prezzo di un pannello solare: Il prezzo di un pannello solare varia a seconda della marca. I pannelli solari di una marca rinomata in tutto il mondo per la sua robustezza e affidabilità sono generalmente più costosi.

La scelta dell'inverter influisce sul prezzo dei pannelli solari fotovoltaici: I pannelli solari possono sembrare la star dello spettacolo, ma è l'inverter solare a fare il lavoro pesante. Converte l'energia continua prodotta dai pannelli in elettricità alternata utilizzabile per far funzionare l'aria condizionata e la lavatrice. L'inverter è in realtà il componente più costoso del sistema. Inoltre, la garanzia dell'inverter è molto più breve di quella dei pannelli, poiché la loro durata di vita è più breve. Prevedete di sostituire l'inverter prima di dover sostituire i pannelli.

Il prezzo dei pannelli solari fotovoltaici diminuirà?

I prezzi dei pannelli fotovoltaici scendono continuamente, grazie ai progressi tecnologici e alle economie di scala, mentre la produzione continua ad aumentare. Anche altri componenti, come gli inverter e i sistemi di montaggio, stanno riducendo i loro costi e le aziende di installazione stanno diventando sempre più efficienti. 

7- Posso far funzionare tutta la mia casa con un pannello fotovoltaico?

Con un moderno sistema di energia solare, comprendente un accumulatore di energia e un pannello fotovoltaico, è certamente possibile far funzionare un'intera casa interamente con l'energia solare. I sistemi di pannelli fotovoltaici e i costi di installazione hanno continuato a diminuire negli ultimi due decenni, da quando si è diffusa l'energia solare residenziale e commerciale. Questo nonostante il fatto che gli sconti e i crediti d'imposta degli enti locali e gli incentivi delle aziende di servizi pubblici continuino a diminuire di anno in anno. Il significativo calo dei costi dell'energia solare è dovuto in parte alla più ampia adozione dell'energia solare a livello nazionale e globale e in parte ai rapidi progressi delle tecnologie dei sistemi solari. Per determinare il rapporto costo-efficacia e altri fattori di fattibilità nella gestione di una casa interamente alimentata a energia solare, iniziate con queste valutazioni di base iniziali:

Calcolare la quantità di elettricità utilizzata al mese.

Per prima cosa, determinate quanta energia solare dovreste produrre per alimentare tutta la vostra casa con il 100% di energia solare. A tal fine, è necessario sapere quanta elettricità si consuma in media ogni mese. In questo modo l'installatore potrà calcolare la quantità di energia che i pannelli dovranno generare per alimentare l'intera abitazione ogni mese. Naturalmente, è prevedibile che la quantità di utilizzo mensile e il potenziale di generazione di energia solare varieranno nel corso dell'anno. La soluzione per garantire un'alimentazione stabile alla vostra casa risiede nella capacità di riserva delle moderne batterie solari residenziali. Le batterie solari consentono di immagazzinare l'energia in eccesso prodotta dal pannello fotovoltaico nelle giornate più lunghe e soleggiate per utilizzarla successivamente nei periodi meno soleggiati. Nei periodi in cui la luce solare è meno intensa e diretta, le batterie solari assicurano la disponibilità di tutta l'energia necessaria per far funzionare l'intera abitazione senza che il sistema inizi automaticamente ad attingere alla rete elettrica pubblica.

Valutare la capacità di produzione di energia solare della propria regione climatica: Il clima in cui vivete fa la differenza sulla possibilità di generare energia solare sufficiente ad alimentare tutta la vostra casa per tutto l'anno. Valutate il potenziale climatico della vostra regione per generare energia solare sufficiente ad alimentare l'intera abitazione in modo continuativo. Per i proprietari di case che vivono in regioni più fredde e nuvolose, la gestione di una casa interamente a energia solare durante i mesi invernali può essere più problematica. I residenti potrebbero non vedere la luce diretta del sole per periodi di diverse settimane, mentre chi vive negli Stati del sud-ovest potrebbe non vedere un giorno nuvoloso per settimane. Queste differenze climatiche, insieme a fattori specifici della vostra casa e del vostro stile di vita, possono fare la differenza tra la possibilità di operare completamente al di fuori della rete elettrica pubblica o di continuare a prelevare almeno un po' di elettricità dalla vostra azienda.

Valutate l'ambiente di produzione solare in relazione all'ambiente circostante la vostra casa: Considerate la quantità e la vicinanza di alberi ad alto fusto che crescono intorno e vicino alla vostra casa e l'altezza delle case e delle altre strutture vicine alla vostra abitazione. Alberi di grandi dimensioni e case alte abbastanza vicine da proiettare un'ombra spessa sul vostro tetto per più di un terzo delle ore di luce solare possono ridurre significativamente la produttività del vostro pannello fotovoltaico.

Hai bisogno di aiuto?