Assicurazione multirischi Alma Solar
1. Che cos e l assicurazione multirischi Alma Solar?

L'assicurazione multirischi Alma Solar è una garanzia globale sull'intero materiale di un kit fotovoltaico.

L'assicurazione comprende: i danni dovuti agli agenti atmosferici (temporali, grandine, fulmini); i danni dovuti ad eventi eccezionali (incendi, danni provocati dall'acqua), rischi tecnici (sovraccarico elettrico, esplosione) ed infine danni causati da atti vandalici (furto e tentativo di furto)

Durata della garanzia: 5 anni

2. Come beneficiare dell assicurazione multirischi?

Per usufruire della garanzia, è necessario che l'ordine passi attrivarso Alma Solar. Ti garantiamo la perfetta associazione tra i pannelli solari, gli inverter, i fissaggi e/o le batterie di accumulo.

Inoltre, l'assicurazione si applica se il sistema di fissaggio è dedicato al fotovoltaico.

3. Sono un privato, posso usufruire della garanzia Alma Solar?

In qualità di privato sarà assolutamente necessario far convalidare l'impianto da un istallatore Alma Solar per poter usufruire di questa garanzia.

Sono disponibili 3 soluzioni: basic, standard e completa.

Importante: in caso di incidente è indispensabile che un istallatore Alma Solar convalidi l'impianto. In caso contrario, la garanzia non sarà considerata valida.

Nel momento dell'accettazione del vostro ordine, aggiungete l'istallatore Alma Solar al vostro carrello.

4. Sono un professionista, posso usufruire della garanzia Alma Solar?

I professionisti usufruiscono automaticamente e gratuitamente della garanzia su TUTTI gli acquisti Alma Solar.

5. Qual e la procedura in caso di danni?

Avvisare Alma Solar tramite email entro 5 giorni dal sinistro. Se si tratta di un furto, di un'estorsione o di un atto di dolo da parte di terzi, presentate immediatamente denuncia alle autorità di polizia.

In seguito è necessario comunicare ad Alma Solar, nel più breve tempo possibile, le informazioni sulla causa, la gravità e le circostanze del sinistro.

Dovrete conservare i pezzi danneggiati nel quadro delle indagini. Non dovrete modificare o spostare gli oggetti danneggiati poiché ciò potrebbe complicare le indagini o renderle impossibili. Dovrete fornire ad Alma Solar ogni indicazione e tutti i documenti che permettono di stimare l'ammontare dei danni e giustificare i "costi di mano d'opera" e "i costi di materiale e pezzi di sostituzione" mediante fatture o qualsiasi altro documento.

Dovrete, inoltre, fornire ad alma Solar tutta l'assistenza tecnica che vi verrà richiesta per poter esercitare l'azione surrogatoria contro i terzi responsabili.

6. Se sposto modifico o trasferisco il mio impianto la garanzia rimane valida?

Avete l'obbligo di comunicare i motivi per cui l'impianto è stato spostato.  E' indispensabile dichiarare il nuovo indirizzo del vostro impianto e le modifiche apportate.

L'impianto deve assolutamente essere verificato da un istallatore Alma Solar.

Le operazioni di smontaggio, rimontaggio e spostamento, manutenzione, ispezione, revisione o riparazione sono comprese nella garanzia.

7. Quali sono i vostri obblighi nel quadro dell'assicurazione multirischi?

Dovrete prendere tutte le precauzioni necessarie per mantenere il vostro impianto fotovoltaico in buono stato di funzionamento e conformarvi alle prescrizioni legali ed amministrative in vigore.

Inoltre, dovete utilizzare e far utilizzati gli oggetti assicurati esclusivamente nei limiti tecnici di applicazione e di funzionamento previsti dal produttore

<p ">La mancanza di manutenzione non significa automaticamente che l'impianto non sia coperto dalla garanzia, a meno che questa mancanza non sia una causa o un aggravamento del sinistro.

I danni dovuti alla mancanza di manutenzione e i guasti aggravati dalla mancanza di manutenzione non saranno coperti.

E' necessario annotare il numero di serie dell'insieme del vostro materiale fotovoltaico.

8. Come stimare l ammontare dei danni?

Il valore del vostro impianto è valutato da due esperti. Gli esperti sono inoltre incaricati di esprimere il loro parere sulle cause del sinistro.

Il valore dell'indennizzo è determinato prendendo il valore reale e sottraendone il valore dei residui e dei pezzi suscettibili di essere ancora utilizzati. Una franchigia dedotta da un importo di 250€ è applicata all'insieme del vostro impianto. A questo importo possono essere sottratti i costi di mano d'opera e di riparazione.

<p ">Se siete vittima di un sinistro nei primi 12 mesi, il valore dell'impianto è considerato come nuovo.

Dopo il primo anno il valore di vetustà è del 20% all'anno fino a un massimo del 50%

Ciao, ti richiamo?